Appena finite feste natalizie se hai un’attività commerciale sai che ti aspetta al varco la vetrina di San Valentino.

San Valentino si presta benissimo allo scopo di creare vetrine “accattivanti”, ma il tempo stringe… dovresti avere la vetrina ad “alto contenuto di zuccheri” già pronto i primi giorni di Febbraio cosi che i tuoi clienti inizino a farsi un idea per tempo delle tue proposte.

Per questo evento non hai bisogno di grossi investimenti e le idee con la carta sono davvero tantissime, se però non hai tempo ci sono sempre io che posso darti una mano 😉

Vediamo un poco quali elementi si potrebbero inserire? Ovviamente cuori in tutte le misure, forme e colori. Io ad esempio adoro i cuori 3d in carta, perchè possono essere realizzati da applicare a parete o da far scendere dal soffitto con dei fili trasparenti o ancora messi a terra a creare un tappeto. Sono bellissimi anche i cuori piatti di tante dimensioni come ti mostro anche nella mia cartella Pinterest dedicata.

Non solo cuori, ma ad esempio potresti usare dei fogli di carta di diverse misure per creare delle buste con frasi d’amore.

Altra idea, delle lettere 3d a comporre una frase o la più classica delle parole: AMORE

Mamma mia quanto miele, pensa che io non festeggio San Valentino, ma per fortuna tutti i clienti non sono come me.

Ricorda però che non solo con vetrine rosse e piene di cuori attiri l’attenzione: pensa che bella una vetrina completamente bianca con un paio di grandi bocche colorate, per un idea di amore molto più sensuale.

Vi lascio con l’ultima idea che trovo fantastica anche per creare uno spazio dove i vostri clienti possano farsi fotografare e taggarvi poi sui social.

Un grande paio d’ali, applicate a parete che li trasformi in moderni Cupido. Puoi trovare le forme delle ali su internet e disegnarle nella misura che preferisci e poi attaccarci tante, tantissime piume sempre in carta ( se vuoi invece utilizzare questo fondale all’esterno ti consiglio la gomma)